La maggiore difficoltà che si riscontra quando si approccia al Forex è capire da dove derivano i guadagni.

Per rendere semplice la spiegazione bisogna dividere l’operazione di trading in due fasi: Fase A e Fase B.

ESEMPIO: Ordine EURUSD Buy 1,4000 con Take Profit 1,4010 – volume 0.10


Fase A – apertura ordine:

In leva finanziaria hai acquistato 10.000 EURO (cioè volume 0,10) al prezzo di 1,4000 vendendo quindi, come contropartita, 14.000 DOLLARI (10.000 x 1,40). L’ordine è ancora aperto e viene mostrato – sopra il saldo – in attesa di essere chiuso con la Fase B;


Fase B – chiusura ordine:

Quando il prezzo arriva al Take Profit (prendi profitto) di 1,4010 l’ordine si chiude in automatico realizzando un guadagno.

In pratica al prezzo del Take Profit 1,4010 si fa l’operazione inversa della Fase A perché l’EURO è cresciuto di valore rispetto al DOLLARO.

Vendi cioè i tuoi 10.000 EURO (precedentemente acquistati) alla quotazione di 1,4010 ottenendo come contropartita 14.010 DOLLARI (10.000 x 1,4010).


Risultato:

Il profitto dell’operazione è 10 dollari (14.010 dollari ricevuti nella Fase B – 14.000 dollari pagati nella Fase A).

Tale guadagno viene immediatamente caricato nel saldo e lo puoi vedere nelle operazioni chiuse e nello storico operazioni (che può essere stampato e conservato).

Ovviamente l’utilizzo della Leva Finanziaria ti permette di investire 10.000 EURO senza averli realmente sul conto.

Vai alla Lezione 5